Pubblicato il

MondoScrittura: la nostra missione

DICHIARAZIONE D’INTENTI

“Perché non gratis?”

Ognuna di noi Streghe ha già un lavoro, che ci tiene lontane da casa e dagli affetti per svariate ore al giorno. E che ci porta un bonifico a fine mese sul conto corrente.
Tutto il tempo che strappiamo alla quotidianità è un tempo che dedichiamo a qualcosa che amiamo fare, e che sappiamo fare bene. Tutti gli introiti che ricaveremo saranno destinati allo sviluppo di Mondoscrittura perché possa divenire una realtà consolidata nel panorama editoriale italiano e possa assolvere con mezzi sempre più interessanti alla sua missione.

“Perché poco?”

Perché vogliamo rubare ore al sonno, ma non vogliamo rubare i sogni a nessuno. E nemmeno sfilargli somme ingenti dal portafoglio. Spendere denaro è segno di credere in se stessi e nel proprio lavoro. Così come ricevere il medesimo denaro.

“Perché editing e valutazioni?”

Perché è quello che sappiamo fare. Perché pubblicare ci ha insegnato come si fa. Lavorare sui testi degli altri, trasformarsi in beta reader, analizzare un testo con la mente e non solo con il cuore. Perché l’opinione di chi ci conosce è sempre mediata dall’affetto e dai pregressi, mentre un estraneo può darci una visione oggettiva di quello che abbiamo scritto e di come lo abbiamo scritto.

“Perché non proponete voi la pubblicazione?”

Perché non vendiamo fumo e illusioni. E non facciamo false promesse. Il nostro sogno è di diventare una vera e propria casa editrice che possa ricavarsi un posto di rispetto nel panorama italiano, ma sappiamo che prima di arrivare a questo abbiamo bisogno di fare esperienza e di capire quali siano i meccanismi che regolano questo mondo.

“Quindi non diventerete mai un editore big?”

E chi l’ha detto? Il sogno non muore mai. Da dietro l’angolo può sempre sbucare l’autore che permette il salto di qualità. Per ora abbiamo messo tutti gli ingredienti nel pentolone e abbiamo iniziato a mescolare con energia.

Lo Staff di Mondoscrittura