Pubblicato il

Un anno dalle Prime Volte con: Massimiliano Campo

Quarta puntata della rubrica UN ANNO DALLE PRIME VOLTE. Oggi ci risponde MASSIMILIANO CAMPO, autore del racconto “Il mio primo bacio”.

A te la parola, Massimiliano!

Nell’ultimo anno, ho scritto soprattutto racconti brevi, ma anche alcuni articoli per malgradopoi.it, un portale web di letteratura, arte, musica e internet.
Sono stato invitato a partecipare come giurato a un importante concorso letterario di Brescia, L’immagine parla, dopo aver vinto il primo premio per due anni consecutivi.
Una grande soddisfazione, poi, è arrivata da un ottimo posizionamento nelle ultime due edizioni del Premio Coppedè di Roma.
Infine, sono in attesa della pubblicazione della mia prima raccolta di racconti brevi, un ebook gratuito dal titolo “L’amore è paziente”, che raccoglie i miei primi lavori, soprattutto storie sentimentali. Ci tengo a precisare che il mio editore, Tempovissuto Edizioni, è assolutamente free.
Quindi, alla fine direi che il genere in cui mi sento più a mio agio è quello drammatico/sentimentale. Il racconto pubblicato nella vostra antologia, Il mio primo bacio, riassume in pieno le mie tematiche preferite e il modo in cui mi viene spontaneo svilupparle; in altre parole, il mio stile.
Insomma, sembra che l’uscita su LE PRIME VOLTE mi abbia portato decisamente fortuna, e ve ne sono grato.

Pubblicare con Mondoscrittura è stata una bellissima esperienza. In passato, sono apparso in molte antologie, e quindi nel tempo ho avuto modo di conoscere sempre più a fondo i pregi e i difetti della piccola editoria. Di Mondoscrittura ho apprezzato particolarmente l’ottimo lavoro di editing svolto sul testo e la serietà e umiltà con cui questo team di impavide scrittrici sta portando avanti questa piccola grande realtà editoriale. E notare simili qualità in un ambiente sempre più autoreferenziale e, fatemelo dire, anche spocchioso, non è poco.
Da apprendista stregone quale mi considero, spero di avere ancora qualche formula magica da testare nelle vostre prossime pozion… ehm iniziative editoriali.
Grazie infinite.

E detto questo, vi saluto.
Alla prossima.
Un bacio.

Massimiliano Campo

Grazie Massimiliano, e buona fortuna!

Un pensiero su “Un anno dalle Prime Volte con: Massimiliano Campo

  1. Grazie a voi, streghette, per questa opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci il risultato *